Unione Industriali di Napoli, attacco hacker al webinar tra Faccetta nera e bestemmie

Lunedì 15 Febbraio 2021 di Enrica Procaccini
Unione Industriali di Napoli, attacco hacker al webinar tra Faccetta nera e bestemmie

Urla, bestemmie, disegni osceni al suon di Faccetta Nera e rap mediorientali. Attacco hacker all'ingessato webinar organizzato dall'Unione degli Industriali di Napoli, dedicato alla legge di bilancio 2021 e alle novità fiscali previste per le imprese. In due round, i pirati del Web, inneggiando ora al Duce, ora al compagno Stalin, hanno interrotto l'iniziativa realizzata da remoto sulla piattaforma Zoom.

Video

Sconcerto tra i relatori, che tra le agevolazioni del Piano Transizione 4.0 e l'odiata Sugar Tax, vedono apparire sullo screen disegni triviali, svastiche e volgarità varie Qualcuno sbotta: «C'è qualcuno che conosca bene Zoom per dire come si fa ad annullare un soggetto?». E un altro aggiunge: «Scusate, ma io continuo a sentire Faccetta Nera...». Gli organizzatori sono stati costretti a sospendere la riunione.

Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio, 07:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA