Universiadi, Mattarella incontra la piccola Noemi al San Paolo: baci, abbracci e commozione

Mercoledì 3 Luglio 2019
Commozione e tanti sorrisi nella saletta di rappresentanza dello stadio San Paolo poco prima dell'avvio della cerimonia d'apertura delle Universiadi: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha infatti incontrato la piccola Noemi, la bambina gravemente ferita il 3 maggio scorso in un agguato di camorra. «Come va?», ha chiesto il Capo dello Stato alla bambina, emozionata, dopo averla baciata ed abbracciata. «Meglio, fortunatamente», hanno risposto in coro tutti i presenti.Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 06:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA