Furbetti dei vaccini in Campania, finti diabetici nel mirino della Procura

Giovedì 22 Aprile 2021 di Leandro Del Gaudio
Furbetti dei vaccini in Campania, finti diabetici nel mirino della Procura

C’è chi vive da tempo a Roma o a Firenze e ha fatto richiesta di vaccinarsi a Napoli, in qualità di care giver di una donna anziana e fragile - la nonna - per la quale è stata fatta richiesta da altri parenti: altri cugini o nipoti che hanno indicato la stessa donna anziana e fragile - la nonna, sempre lei - come la persona da accudire in questa nuova stagione di pandemia. E non è l’unico caso, tra quelli segnalati dalla Asl Napoli uno, al...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA