Vaccino Covid a Napoli, de Magistris: «Troppa confusione, la gente non va più a vaccinarsi»

Lunedì 22 Marzo 2021
Vaccino Covid a Napoli, de Magistris: «Troppa confusione, la gente non va più a vaccinarsi»

«A Napoli c'è un crollo delle vaccinazioni in tutti i comparti, dalle forze di polizia al mondo della formazione. Molti non stanno andando a vaccinarsi, quindi dobbiamo uscire da questo tunnel della schizofrenia e della confusione». Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a Tagadà su La7.

Video

«Non sono mai stato un fautore personale dei vaccini facoltativi - ha raccontato de Magistris - perché a 5 anni stavo morendo per un farmaco, ho avuto un grandissimo choc anafilattico. Ma qui è una cosa diversa, è una pandemia, non c'è solo un interesse personale ma c'è un dovere di fratellanza mondiale nei confronti degli altri, Io ci andrò perché così dobbiamo fare, ma la pagina di questi giorni, con il sequestro Astrazeneca, non ha fatto bene. C'è troppa confusione e credo che chi sta al vertice dello Stato debba dire parole chiare».

Ultimo aggiornamento: 23 Marzo, 08:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA