Vaccini in Campania, riparte la campagna: Pfizer al posto di AstraZeneca per gli under 60

Martedì 15 Giugno 2021
Vaccini in Campania, riparte la campagna: Pfizer al posto di AstraZeneca per gli under 60

Riparte la campagna vaccinale anti Covid a Napoli. A partire dalle prossime ore i cittadini che hanno ricevuto in prima dose il vaccino AstraZeneca, e che sono ormai a scadenza della 12esima settimana, riceveranno la convocazione presso i centri vaccinali. Ad essere convocati saranno i cittadini (in tutto 3.900) con età maggiore o uguale a 60 anni che avrebbero dovuto ricevere la seconda dose tra 16 e 20 giugno ai quali sarà somministrato AstraZeneca. Diversamente, tutti coloro che hanno meno di 60 anni la cui seconda dose era prevista tra il 16 e il 20 giugno (complessivamente 960), saranno convocati presso il centro vaccinale della Stazione Marittima, ma non riceveranno il vaccino AstraZeneca, bensì Pfizer

Video

Il programma dell'Asl Napoli 1 prevede inoltre tre open day Pfizer per giovedì: alla Mostra d'Oltremare con 4.920 dosi per la fascia d'età tra 12 e 59 anni, al museo Madre con 600 dosi per la fascia d'età tra 12 e 59 anni e nella fagianeria del Real Bosco di Capodimonte con 1.440 dosi per la fascia d'età tra 12 e 59 anni. Sempre giovedì, alla Stazione Marittima, ci sarà invece un open day AstraZeneca con 1.440 dosi per la fascia d'età tra 60 e 79 anni. Per prenotare basta collegarsi al link opendayvaccini.soresa.it e compilare i campi a disposizione. 

Ultimo aggiornamento: 16 Giugno, 07:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA