Raid nel parco urbano per i bambini a Portici: «È il terzo furto in un anno»

Martedì 21 Gennaio 2020
Un nuovo raid vandalico è stato compiuto nel parco urbano L'Arcobaleno, in viale Ascione, a Portici. Si tratta di un ampio spazio munito di chioschetto e giochi per i più piccoli. Sconosciuti si sono introdotti nell'area verde, presumibilmente di notte, scavalcando il cancello in ferro e, una volta giunti all'interno, hanno danneggiato il chiosco rompendo delle aste in legno e portando via dal frigo alcune bibite e patatine. Non contenti, hanno messo a soqquadro gli arredi del Parco oltre alle casette in plastica destinate ai bambini per le attività ludiche.

Il Parco urbano comunale è stato dato in gestione alla cooperativa sociale Shannara ed è un punto di riferimento per i più piccoli. Qui, infatti, si organizzano laboratori con i bambini e attività di inclusione e condivisione insieme alle loro famiglie. «È il terzo furto in un anno ma, nonostante questo brutto episodio, ci rialziamo e siamo già all'opera per riprendere al meglio le nostre attività» commenta Anna Schettini, presidente della cooperativa che intende denunciare l'episodio ai carabinieri. © RIPRODUZIONE RISERVATA