Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vandalizzato il mausoleo di Pianura: le mura imbrattate con lo spray

Venerdì 1 Luglio 2022 di Roberta Luppino
Vandalizzato il mausoleo di Pianura: le mura imbrattate con lo spray

Nemmeno una settimana fa un gruppo di studenti, provenienti da tutto il mondo, aveva visitato lo storico mausoleo di Pianura per un progetto di riqualificazione. Nella scorsa notte alcuni vandali hanno imbrattato le pareti dei resti dell'edificio con bombolette spray e scritte disdicevoli. Il mausoleo, risalente all'epoca romana, è per gli abitanti del quartiere un importante simbolo dell'insediamento dei loro avi, tant'è che la struttura in origine doveva rappresentare un luogo di sepoltura di cui, però, non ne sono mai rinvenute tracce.

Pianura, probabilmente, sta attraversando uno dei periodi più difficili, ormai agli onori della cronaca per le terribili notizie di questi giorni di un ragazzo scomparso e di cui, ancora oggi, non si hanno notizie. Da tempo il quartiere è alla mercé di vandali e prepotenti della zona che si contendono il territorio.

Video

Nell'attesa che le istituzioni intervengano, il giornale del quartiere e gli abitanti stessi, lunedì 4 Luglio muoveranno un sit-in al Mausoleo, una manifestazione pacifica che, dalle ore 19:00, protesterà per ricordare a tutti che la storia di Pianura va rispettata e tutelata.

Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA