Marciapiedi occupati con gazebo, tende e fioriere: multe ai titolari dei bar a Napoli

Venerdì 31 Gennaio 2020
Gli Agenti della Polizia Municipale appartenenti all’Unità Operativa Secondigliano, unitamente a personale della Tutela Edilizia, hanno effettuato un massiccio controllo delle attività commerciali operative nel tratto centrale del corso Secondigliano e su via Roma verso Scampia per verificare il rispetto delle norme relative alle occupazioni di suolo.

Durante le operazioni sono stati riscontrati due grandi abusi, il primo riguardante una nota cornetteria, per aver realizzato sul marciapiede pubblico antistante la propria attività una tendostruttura abusiva di quasi 15 mq, l'altro a carico della conduttrice di una caffetteria in quanto aveva realizzato sul marciapiede pubblico prospiciente il bar, un'area circoscritta con grandi fioriere adagiate su di un massetto in calcestruzzo e sormontata da una struttura in ferro e vetro. In entrambi i casi gli agenti procedevano a denunciare i trasgressori.

Nel corso delle ispezioni venivano inoltre elevati, oltre ad ulteriori verbali per occupazione di suolo pubblico, 45 verbali ad altrettanti veicoli trovati in sosta irregolare. © RIPRODUZIONE RISERVATA