Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Villa Comunale di Napoli, via i rifiuti: in campo l'assessore Santagada e Legambiente

Venerdì 15 Luglio 2022
Villa Comunale di Napoli, via i rifiuti: in campo l'assessore Santagada e Legambiente

L'assessore al Verde e alla Salute del Comune di Napoli, Vincenzo Santagada, ha effettuato personalmente un intervento di bonifica con i volontari di Legambiente tra la Villa Comunale e piazza Amedeo. «Insieme a Legambiente per dare una mano nelle opere di pulizia con la raccolta di circa dieci chili di rifiuti: cartacce, lattine, bottiglie, mozziconi di sigarette, tanti sacchetti di plastica e varie altre cose che inquinano. Completate anche  la sostituzione delle elettrovalvole non funzionanti dell’impianto di irrigazione. Ancora un appello al senso civico di tutti i cittadini, affinché collaborino nel mantenere pulita la Villa Comunale della nostra amata città» ha sottolineato l'assessore Santagada che ogni giorno effettua sopralluoghi nei principali parchi di Napoli per verificare lo stato della situazione.

Nelle prossime ore l'assessore Santagada tornerà anche al Virgiliano dove l'amministrazione comunale continua, con proprie risorse, a portare avanti il progetto di restyling del parco. Il piano di riqualificazione delle aree green messo in piedi dall’assessorato prevede investimenti per oltre 12 milioni. Già conclusi gli interventi al parco Anaconda e al parco Buglione e di pulizia e bonifica di piazza Amedeo. Sono in corso i lavori al parco Camaldoli di Pianura, al parco Ventaglieri, al parco Villa Musella e al parco di via Nicolardi. Approvati i progetti esecutivi per il Parco di Scampia e il parco San Gaetano Errico di Secondigliano. Per molte altre aree verdi, tra cui il parco Virgiliano, il parco Mascagna del Vomero, il parco del Poggio, c’è un dialogo in corso con la Sovrintendenza.

Ultimo aggiornamento: 17:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA