Universiadi, De Luca: rispetto magistratura,
ma decisioni prese ​da commissario e Anac

Martedì 19 Novembre 2019

«La magistratura va rispettata, si vada avanti fino in fondo con grande tranquillità». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca commentando l'inchiesta della Procura di Napoli sulle Universiadi, nell'ambito della quale è stato indagato tra gli altri il vicepresidente della giunta regionale Fulvio Bonavitacola.

LEGGI ANCHE Inchiesta Universiadi, il «giallo» del prefetto: lasciò l'incarico per il no alle navi
 

 

«Ricordo - ha aggiunto De Luca - che le decisioni le ha prese un commissario di governo con la supervisione dell'Anac. Per il resto siamo interessati a che si faccia piena luce e restiamo orgogliosi di quanto fatto per le Universiadi, è stata una grande sfida vinta da Napoli e dalla Campania».

LEGGI ANCHE ​Universiadi, la difesa di Bonavitacola: «Io estraneo a scelte di navi e hotel»
 

Ultimo aggiornamento: 20 Novembre, 06:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA