Violenza di genere a Casoria, 35enne ubriaco molesta una donna e tenta di baciarla: arrestato

Mercoledì 26 Gennaio 2022 di Anna Menale
violenza di genere

Violenza di genere a Casoria. Questa mattina un uomo di 35 anni, recatosi in una sala per ricevimenti situata in via Ventotene, ha aggredito una donna - titolare del locale - e ha tentato di baciarla contro la sua volontà. 

Dopo una breve colluttazione, la donna è riuscita a divincolarsi e a chiamare suo marito, che ha poi avvertito i carabinieri. 

Intervenuti sul posto, i militari hanno appurato lo stato d’ebbrezza del 35enne e l’hanno arrestato. Dalle indagini è poi emerso il suo coinvolgimento in reati di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti avvenuti nelle province di Roma, Trento e Bolzano. 

Video

Si tratta solo dell’ennesimo caso di violenza di genere avvenuto a Napoli e nelle sue province. Lo sportello rosa per le donne vittime di violenza dell’ospedale San Paolo ha infatti registrato un aumento del 24% nelle aggressioni solamente nell’ultimo anno. Inoltre, stando ai rapporti delle varie tenenze locali, risultano in progressivo aumento le denunce di donne che raccontano di essere state aggredite da sconosciuti in luoghi pubblici come locali e mezzi di trasporto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA