Violenza sui medici, aggredito vigilantes all'ospedale dei Pellegrini a Napoli

Violenza sui medici, aggredito vigilantes all'ospedale dei Pellegrini a Napoli
Domenica 13 Febbraio 2022, 14:57 - Ultimo agg. 16:57
2 Minuti di Lettura

«Abbiamo ricevuto l'ennesimo video relativo a un'aggressione subita in pieno giorno dalle guardie giurate in servizio all'ingresso dell'ospedale dei Pellegrini ad opera, stavolta, di una donna che dopo un diverbio ha ritenuto di poter insultare, minacciare e colpire uno dei vigilantes alle spalle. Allo sfortunato protagonista di questo episodio va la mia piena solidarietà, sottolineando il comportamento professionale che i tre uomini in servizio hanno tenuto evitando che la cosa degenerasse. Resta il fatto che le minacce e le aggressioni al personale sanitario e della guardiania negli ospedali è diventata una cosa oramai all'ordine del giorno». Lo denuncia, in una nota, il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che ha ricevuto la segnalazione del video postato sui social network.

Video

«Una deriva di violenza e arroganza che può essere arginata solo con la presenza di presìdi fissi delle forze dell'ordine negli ospedali, come chiediamo da molto tempo», conclude Borrelli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA