Visita di Sepe alla Facoltà Teologica
che apre al 3D: l'adotteremo presto

L'arcivescovo di Napoli all'istituto campano che oggi ha raggiunto un primato tecnologico Roma, 13 ott. (AdnKronos) - L'arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe, alla presentazione del nuovo primato tecnologico raggiunto dalla Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, si è riproposto «di approfondire la conoscenza della tecnologia della realtà aumentata, per scoprirne appieno le potenzialità, affinché possa essere messa al servizio non solo della teologia, ma anche della pastorale della Chiesa di Napoli».

Presso la sezione san Tommaso d'Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, all'assemblea dei docenti presieduta dal cardinale Crescenzio Sepe in qualità di gran cancelliere è stata presentata l'applicazione per smartphone Overap Pftim, una innovativa guida per studenti e docenti basata sul principio della realtà aumentata, che fa della Facoltà Teologica Napoletana il primo ateneo pontificio al mondo ed uno dei primi enti accademici in Europa ad aver adottato questa tecnologia.
Giovedì 13 Ottobre 2016, 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP