Volano bottiglie e tavolini a Ischia:
botte da orbi in piazzetta, tre fermati

Carabinieri nella Piazzetta di Ischia
di Massimo Zivelli

4
  • 1091
Tre fermati, tra cui una donna e altre dieci persone in via di identificazione. E' il bilancio di una violenta rissa notturna fra villeggianti divampata nel salotto buono dell'isola, e come al solito per futili motivi. Circa una ventina le persone coinvolte, fra cui anche diverse donne e ragazzini e pronto soccorso dell'ospedale preso d'assalto, con i vari protagonisti del violento episodio ognuno a caccia di referti medici da esibire poi in sede giudiziaria. Non si segnala al momento la presenza di pregiudicati fra i due gruppi di villeggianti napoletani che si sono affrontati a calci, pugni e bottigliate, ma le indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Ischia al comando del capitano Angelo Pio Mitrione vanno avanti. Al netto dei due uomini e della donna che sono stati fermati in flagranza di reato, i Carabinieri stanno visionando le immagini acquisite da varie telecamere di sorveglianza e che testimoniano di violenze assai gravi che hanno gettato lo scompiglio fra i turisti nella centralissima piazzatta di Ischia e sul corso Vittoria Colonna.
Lunedì 12 Agosto 2019, 10:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-08-12 20:03:46
il salotto buono è finito 40 anni fa, da quando sono arrivate le legioni dei lazzari è iniziata una continua discesa all'inferno.
2019-08-12 11:45:15
... quando leggo queste notizie provo una vergogna profonda da napoletano vero e profondo disprezzo per questa gentaglia che infanga il buon nome della MIA città ...
2019-08-12 10:51:36
Quando la crescita economica,va a beneficio anche della plebaglia che invade i luoghi turistici,si può arrivare anche a tali ed incresciose conseguenze. Bisogna aggiungere che simili episodi,possono accadere un po ovunque,ma alle nostre latitudini,sono indubbiamente più frequenti.In particolare nei luoghi turistici campani,tra Ischia,costiere sorrentina e amalfitana nel periodo estivo,capita spesso di leggere di episodi che coinvolgono interi gruppi familiari che se le suonano,infischiandosene di creare scompiglio,terrore e disagio,al resto dei presenti,dove hanno luogo queste volgari zuffe. A tutto questo io darei la seguente spiegazione: Ho iniziato citando la crescita sul piano economico delle famiglie,infatti ,è bene che ci sia la crescita in termini finanziari,la distribuzione del reddito fa crescere l'economia di un paese,ma tale crescita deve essere necessariamente accompagnata dalla crescita anche sul piano sociale,del senso civico e dei comportamenti in senso più generale. In molti casi invece,la crescita sul piano economico,in assenza di un miglioramento in termini di senso civico,può dar luogo a episodi,come quello accaduto e raccontato dal Mattino.
2019-08-12 10:46:50
Ischia isola meravigliosa 11 mesi all'anno, ma agosto off limits, da evitare assolutamente, troppi tamarri in giro.

QUICKMAP