Volano bottiglie e tavolini a Ischia:
botte da orbi in piazzetta, tre fermati

Lunedì 12 Agosto 2019 di Massimo Zivelli
Carabinieri nella Piazzetta di Ischia
Tre fermati, tra cui una donna e altre dieci persone in via di identificazione. E' il bilancio di una violenta rissa notturna fra villeggianti divampata nel salotto buono dell'isola, e come al solito per futili motivi. Circa una ventina le persone coinvolte, fra cui anche diverse donne e ragazzini e pronto soccorso dell'ospedale preso d'assalto, con i vari protagonisti del violento episodio ognuno a caccia di referti medici da esibire poi in sede giudiziaria. Non si segnala al momento la presenza di pregiudicati fra i due gruppi di villeggianti napoletani che si sono affrontati a calci, pugni e bottigliate, ma le indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Ischia al comando del capitano Angelo Pio Mitrione vanno avanti. Al netto dei due uomini e della donna che sono stati fermati in flagranza di reato, i Carabinieri stanno visionando le immagini acquisite da varie telecamere di sorveglianza e che testimoniano di violenze assai gravi che hanno gettato lo scompiglio fra i turisti nella centralissima piazzatta di Ischia e sul corso Vittoria Colonna. © RIPRODUZIONE RISERVATA