Vomero, il passante si trasforma in 007 e fa arrestare gli scippatori seriali

Sabato 13 Novembre 2021
Vomero, il passante si trasforma in 007 e fa arrestare gli scippatori seriali

Il testimone del reato si trasforma in 007. Impugna lo smartphone e scatta una foto, dando il via all'inchiesta che porta a collegare tre furti con strappo posti in essere tra il 18 luglio e il 4 settembre 2021. Per questo, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Napoli due scippatori di origine napoletana, rispettivamente di 31 e 35 anni.

Il provvedimento giunge al termine di un'articolata attività investigativa svolta dalla Polizia di Stato e coordinata dalla Procura di Napoli, che ha permesso di acquisire un grave quadro indiziario nei confronti degli indagati che, nei quartieri Vomero e San Ferdinando, avrebbero sottratto, strappandole dal collo delle vittime, le collanine in oro che indossavano.

Video

In occasione dell'episodio del 4 settembre scorso le indagini sono state avviate proprio grazie alle indicazioni fornite da un passante che aveva scattato la fotografia della targa del motoveicolo utilizzato dai malviventi, successivamente individuati grazie all'analisi delle immagini rilevate dal sistema targhe e transiti.

Ultimo aggiornamento: 12:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA