Whirlpool Napoli Est, sciopero venerdì in contemporanea con il vertice a Roma

Martedì 28 Luglio 2020

Proclamano quattro ore di sciopero per venerdì prossimo, gli operai della Whirlpool di Napoli. In contemporanea con il tavolo, a Roma, tra ministero dello Sviluppo economico, Invitalia, vertici aziendali della multinazionale americana e i sindacati, gli operai dello stabilimento di Napoli est, incroceranno le braccia in attesa dell'esito dell'incontro.
 


«Il governo non può assecondare la multinazionale nel suo intendo di disimpegnarsi dall'accordo di rilancio per Napoli - fanno sapere le Rsu della fabbrica di Napoli - Il futuro del Paese passa da questa vertenza». «Il governo ha mostrato di avere un peso politico in Europa - sottolineano - ora deve mostrare di averlo anche in casa propria, senza lasciare la decisione sul futuro dei lavoratori in mano a multinazionali interessate solo ai profitti».

Ultimo aggiornamento: 19:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA