Borse di studio in memoria di Salvo Sapio, il giornalista del Mattino scomparso

Mercoledì 2 Settembre 2020
Salvo Sapio, il giornalista del Mattino scomparso nel 2014
Tre premi in memoria di Salvo Sapio, il giornalista de Il Mattino prematuramente scomparso nel 2014. L'Università Federico II ha pubblicato il bando per il conferimento dei premi su iniziativa della stessa università, della famiglia di Salvo, dell'Ordine dei giornalisti della Campania, del Sindacato unitario giornalisti della Campania, del Rotary Club Castel dell'Ovo e dell'Unione degli industriali di Napoli. I fondi, per complessivi 10mila euro, saranno così suddivisi: 5.000 euro per il primo premio; 3.000 per il secondo, 2.000 per il terzo.

Al concorso possono partecipare coloro che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale presso la Federico II per gli anni accademici 2016-17 (limitatamente alle sessioni successive al 31 ottobre 2017), 2017-18, 2018-19 (entro il 15 giugno 2020) e abbiano svolto una tesi su tematiche riguardanti il giornalismo, il mondo dell'informazione e delle comunicazioni. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate all'Università Federico II mediante la pec ateneo@pec.unina.it entro e non oltre le 23,59 del 30 settembre 2020. La pec dovrà avere come oggetto "Bando di concorso per numero tre premi di laurea intitolati alla memoria di Salvo Sapio". Il bando è stato pubblicato sul sito dell'università.  Ultimo aggiornamento: 18:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA