Clementina, da Napoli alla Nasa alla conquista del Sole

Venerdì 7 Febbraio 2020 di Francesca Mari
Clementina, da Napoli alla Nasa alla conquista del Sole

A un passo dal Sole e dal sogno di una vita, con un ruolo scientifico d'eccellenza e dieci anni di precariato dietro le spalle. Può dire di avercela fatta Clementina Sasso, l'astrofisica 40enne di Torre del Greco assunta solo l'anno scorso all'Osservatorio di Capodimonte e adesso «titolare» di un ruolo cardine a Cape Canaveral, in Florida, dove contribuirà allo storico lancio della sonda Solar Orbiter. Domenica, alle 23.03 locali quando in...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA