Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carla Fracci a Sorrento: «In Italia non c'è una compagnia di danza nazionale, vergogna»

Sabato 29 Agosto 2015
Carla Fracci a Sorrento: «In Italia non c'è una compagnia di danza nazionale, vergogna»
«In Italia non abbiamo una compagnia di danza nazionale. È una vergogna»: lo ha detto Carla Fracci, a Sorrento (Napoli) per la quinta edizione del «Sorrento Campus dance» che ospita 500 giovani ballerini. «In tutta Europa ne esistono. I nostri maestri lavorano all'estero e noi? - ha aggiunto Fracci - Avevamo cominciato al Teatro dell'Opera di Firenze, contribuendo alla riqualificazione del posto, poi si è bloccato tutto per mancanza di fondi. Chiedo al Governo che se ne interessi», ha concluso.
Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA