Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Festival del Giallo a Napoli
con Gimènez Bartlett e Sanz

Venerdì 27 Maggio 2022
Il Festival del Giallo a Napoli con Gimènez Bartlett e Sanz

Due grandi scrittrici da best seller, Alicia Gimènez Bartlett e Marta Sanz, in un Grenoble affollatissimo, hanno lanciato ieri sera la prima edizione del Festival del Giallo. A Napoli mancava, incredibilmente: ora c’è. Comincia il 9 giugno e durerà fino al 12, con un fittissimo calendario di incontri con i più grandi giallisti del momento, mostre su Sherlock Holmes e sul Commissario Ricciardi, concorsi a premi, venticinque dibattiti e incontri con autori come Maurizio de Giovanni, Patrizia Rinaldi, Giancarlo De Cataldo, Carlo Lucarelli, Martin Rua, Diego e Diana Lama, Antonio Menna, Piera Carlomagno e poi Mariolina Venezia, Luca Crovi, Sara Bilotti e tanti altri.

Ospiti di grande calibro si alterneranno a discutere di noir napoletano e esoterico, giallo poliziesco e thriller, investigativo e a fumetti, un genere tanto amato dai lettori, che proprio a Napoli annovera moltissime firme prestigiose: ecco perché era importante ambientarlo nella città che peraltro ha il giallo come proprio colore caratteristico. Ha organizzato il festival la libreria indipendente Iocisto, su un’idea di Ciro Sabbatino, che con la presidente Claudia Migliore ha illustrato ieri sera al folto pubblico del Grenoble il programma della manifestazione, ospitata proprio dall’Istituto francese. Il presidente del festival non poteva che essere Maurizio de Giovanni.

E bisognava esserci, ieri sera, ad ascoltare le due autrici spagnole Bartlett e Sanz: stimolate da Serena Venditto, hanno animato un confronto scoppiettante sulla Novela Negra, creando un ponte tra il loro Paese, la Spagna, e Napoli. Per partecipare agli eventi della tre giorni, che promette di essere un tourbillon travolgente, occorre prenotarsi o acquistare online il biglietto, al costo di 6 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA