«L'amore non è mai violenza», Rosalia Porcaro e Marzio Honorato all'Università Parthenope

In occasione della settimana contro la violenza sulle donne, il Comitato Unico di Garanzia dell'Università Parthenope ha promosso un incontro per analizzare le ripercussioni della violenza di genere sui minori, con il presidente di collegio al Tribunale dei minorenni di Napoli, Barruffo e con la de Martino, Giudice onorario presso il Tribunale dei minorenni di Napoli. 

In un'aula gremita di studenti è stato proiettato il cortometraggio realizzato dalla Maxima Film sulla violenza di genere e sono stati accolti con grande entusiasmo Rosalia Porcaro e Marzio Honorato, Antonio Pennarella e Corrado Ardone. Gli artisti hanno spiegato ai ragazzi la necessità di diffondere la conoscenza di questi fenomeni, per combatterli e non lasciarsi sopraffare da alcuna violenza.  

«L'amore non significa mai violenza, non deve essere mai malato - ha sottolineato la prof Rosaria Giampetraglia, presidente del Comitato Unico di Garanzia dell'Ateneo - e per questo sono fondamentali incontri e dibattiti; ci si deve abituare a vivere la parità di genere sempre ed in ogni luogo». 
Mercoledì 22 Novembre 2017, 17:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP