«Il sindaco gentile», ​storia di Marcello Torre

Venerdì 20 Novembre 2020

Lunedì 23 novembre, in occasione del quarantennale del terremoto, alle ore 11:30 la Fondazione Polis della Regione Campania presenta il libro «Il Sindaco Gentile», scritto da Marcello Ravveduto, edito da Melampo e dedicato a Marcello Torre, il sindaco di Pagani ucciso l'11 dicembre 1980 per essersi opposto ai tentativi di infiltrazione della camorra negli appalti post sisma.
L'iniziativa, in considerazione della grave emergenza sanitaria in corso, si svolge in diretta web sulle pagine social della stessa Fondazione e di Radio Siani, l'emittente anticamorra impegnata sui temi della legalità all'interno di un bene confiscato alla criminalità organizzata a Ercolano.
Con l'autore intervengono l'assessore regionale alla Sicurezza, Legalità e Immigrazione Mario Morcone, il presidente della Fondazione Polis don Tonino Palmese e Annamaria Torre, figlia di Marcello e anima, insieme alla mamma Lucia, dell'associazione che porta il nome del sindaco che sognava una «Pagani libera e civile».
Modera il segretario generale della Fondazione Polis Enrico Tedesco.

Ultimo aggiornamento: 21 Novembre, 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA