Addio a Dino De Lorenzo, storico inviato del Mattino negli Usa e in Cina

  • 160
È morto oggi a Napoli all'età di 86 anni il giornalista Aristide De Lorenzo, conosciuto come Dino. De Lorenzo, originario di Portici, cominciò la sua carriera giornalistica all'Agi, prima di passare al quotidiano della sua città, Il Mattino, dove ha lavorato per trent'anni. De Lorenzo è stato inviato per il quotidiano in diversi Paesi, dalla Cina all'Africa, agli Usa, facendosi apprezzare per la professionalità e la capacità di raccontare l'evoluzione della storia. Nel 1976 l'allora presidente americano Ford lo inserì in un elenco dei 100 inviati più importanti a cui offrì un viaggio coast to coast per raccontare le diverse sfaccettature degli Usa. Al Mattino, De Lorenzo divenne capo delle pagine economiche curando la cronaca dei principali avvenimenti del settore come le vicende dell'Alfasud di Pomigliano d'Arco.

Ricordato da tutti per la sua grande umanità e la disponibilità nell'aiutare e formare i colleghi più giovani, Dino De Lorenzo da molti anni si era ritirato a vita privata a causa di una malattia. Lascia la moglie e cinque figli, tra cui Ettore, che ha proseguito la carriera paterna e lavora oggi in Rai. La data e il luogo dei funerali verranno comunicati nei prossimi giorni.
Domenica 6 Gennaio 2019, 17:00 - Ultimo aggiornamento: 06-01-2019 17:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP