Napoli, il Comicon fa subito il pienone: si celebra la magia di Diabolik

ARTICOLI CORRELATI
«La magia di Diabolik è che commette azioni terribili, ma il lettore parteggia sempre per lui. Lui è Eva sono due anarchici in un sistema assoggettato a troppe regole, è questo che dobbiamo conservare anche al cinema». Così Mario Manetti ha presentato oggi al Comicon di Napoli il lavoro del film sul personaggio delle sorelle Giussani che i Manetti Bros stanno preparando.
 
 

«Stiamo scrivendo la sceneggiatura - ha detto Antonio Manetti - sulla base di un soggetto molto dettagliato e contemporaneamente stiamo pensando alle location e al cast. Per la metà del 2020 il film dovrebbe essere nelle sale». Un'attesa che i fan di Diabolik in tutta Italia stanno consumando cercando di immaginare come sarà la trasposizione cinematografica dell'eroe pop, del ladro che popola l'immaginario collettivo da 50 anni e che è nato proprio al Comicon nel 2010, quando i Manetti Bros conobbero Mario Gomboli, direttore generale di Astorina, la casa editrice di Diabolik.
 

«Eravamo insieme in giuria - ricorda Marco Manetti - e qualche tempo dopo gli scrissi un messaggio chiedendogli di dare uno sguardo a un'idea su un film su Diabolik». E l'idea era quella giusta: «Quelle quattro pagine - ha raccontato oggi Gomboli nell'incontro pubblico al Comicon - le aspettavo da vent'anni. Mi erano arrivati diversi progetti su Diabolik ma tutti ingabbiavano il personaggio in schemi prestabiliti che non gli appartengono». È quindi l'anarchia il tema che ha unito i Manetti all'editore di Diabolik che, hanno rivelato i Manetti, «sarà girato tra Bologna, Milano e Trieste». Nella prima giornata di Comicon 2021 tra i protagonisti anche lo scrittore Maurizio De Giovanni che ha presentato tutto il mondo de «I bastardi Pizzofalcone», dal libro, alla serie tv al fumetto in un incontro con Massimiliano Gallo. Domani ancora cinema, con Igort che presenta in anteprima i primi 6 minuti del suo film «5 è il numero perfetto», mentre per gli appassionati di fumetto sbarca a Napoli Akihito Tsukushi uno dei più importanti autori di manga, famoso per aver inventato il mondo di «Made in Abyss».
 
 
Giovedì 25 Aprile 2019, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2019 18:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP