Napoli, il procuratore Melillo al Mattino: forum col direttore Barbano martedì alle 17

«Sminare il terrorismo, decostruirne la storia», è il percorso seguito da Donatella Di Cesare, docente di Filosofia teoretica alla Sapienza di Roma, nel suo libro «Terrore e Modernità» che affronta le questioni sollevate dalla «forza violenta che si oppone alla globalizzazione». Il tema sarà al centro del confronto, organizzato dalla fondazione Meridies, martedì alle 17 nella sala Siani del Mattino. Con l’autrice ne discuteranno il procuratore Giovanni Melillo, il direttore del Mattino Alessandro Barbano e il filosofo Massimo Adinolfi.

L'ingresso è libero, per partecipare occorre soltanto accreditarsi all’indirizzo: meridiesfondazione@gmail.com.
Lunedì 29 Gennaio 2018, 09:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP