Piazza Bellini, flash-mob per ricordare Toscanini

Da Nessun dorma a Casta Diva, Sì, mi chiamano Mimì e Va pensiero: sei flashmob contemporanei per ricordare il compleanno di Arturo Toscanini, nato il 25 marzo 1867. Li organizza Rai Radio Classica, in due location romane (piazza Campo dè Fiori e piazza Trilussa) che apriranno la successione di eventi in una sorta di staffetta con piazzale Ogr a Torino, Colonne San Lorenzo a Milano, piazza della Repubblica
ad Ancona e piazza Bellini a Napoli. Fra passanti incuriositi e turisti, i musicisti si materializzeranno all'improvviso, accompagnati dall'irruzione di un mini sipario volante. Le Arie d'Opera verranno eseguite da artisti rigorosamente in abito da concerto.

Un modo innovativo e sorprendente per portare la musica classica anche ai più giovani. Lo staff artistico è stato garantito dall'Accademia Musicale di Ancona, dall'Associazione musicale Insieme con la musica di Milano e dai Conservatori Santa Cecilia di Roma, Giuseppe Verdi di Torino e San Pietro a Majella di Napoli. «Credo che eventi del genere siano quanto mai necessari per avvicinare le persone al mondo della musica colta - spiega
Roberto Sergio, direttore di Rai Radio - La musica è divertimento e passione e far risuonare le piazze d'Italia con le arie più celebri è un modo per unire bellezza a bellezza, portando la musica a tutti con gli strumenti e lo stile dei più giovani».

Al termine delle brevi performance, in diretta Facebook, ragazzi mischiati alla folla si collegheranno a Rai Radio Classica grazie alla app RaiPlayRadio. In cinque città Rai Radio Classica si ascolta anche in Fm: a Milano 102.2 MHz, a Roma 100.3 MHz, ad Ancona 106.0 MHz, a Napoli 103.9 MHz, a Torino 101.8 MHz. In più
Rai Radio Classica si può ascoltare su tutti i device digitali connessi, con la tv terrestre e via satellite, con la radio digitale Dab+.
Sabato 23 Marzo 2019, 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP