Neoborbonici, una messa per ricordare l'ultimo re di Napoli

Messa per Francesco II di Borbone, ultimo re delle Due Sicilie a Napoli il 27 dicembre alle 18 presso la Chiesa di San Ferdinando a piazza Trieste e Trento.

In occasione dell'anniversario della morte di Francesco II (27 dicembre 1894) tradizionale cerimonia religiosa in latino a cura di Movimento Neoborbonico e Fondazione Il Giglio con bandiere listate a lutto per ricordare l'ultimo re di una dinastia che fece grandi Napoli e il Sud. 

Mentre la questione meririonale è sempre più drammatica soprattutto per i giovani e nella totale assenza di proposte e progetti politici tra colpe evidenti delle classi dirigenti nazionali e locali, quella del 27 dicembre è un'occasione per ricordare un grande Napoletano che rappresentò e rappresenta un esempio importante.

Profondamente cristiano, dimostrò un grande e disinteressato amore per i suoi popoli tra attività di beneficenza e scelte politiche sempre finalizzate a difendere la sua terra. 

Prima della celebrazione, che vede anche la partecipazione dell'ordine Costantiniano e delle Guardie d'onore alle Reali Tombe dei Borbone, sarà possibile ammirare la nuova statuina dedicata proprio a Francesco II e "inaugurata" qualche settimana fa dal Principe Carlo di Borbone, Capo della Real Casa, sul "Presepe degli artisti".
Mercoledì 26 Dicembre 2018, 18:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-27 09:02:47
perche'? fate anche una messa per ricordare la mia cara sorella se e' per questo... ma dico io siamo vincoli o svincolati?
2018-12-26 21:38:11
W il Borbone fuori l'itaglia dal Meridione!!!

QUICKMAP