Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Palazzo Reale di Napoli aderisce all'iniziativa «M’illumino di meno»

Mercoledì 9 Marzo 2022
Palazzo Reale di Napoli aderisce all'iniziativa «M’illumino di meno»

Venerdì 11 marzo all'insegna del risparmio energico. Palazzo Reale di Napoli aderisce con due iniziative al progetto "M’illumino di meno", promosso dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2 e Rai per il Sociale. Il tema della diciottesima edizione è Pedalare, rinverdire, migliorare, quindi, è stato previsto l’accesso all’Appartamento storico con biglietto ridotto (2 euro) per tutti coloro che si presenteranno con il ticket dei mezzi pubblici timbrato nel corso della giornata o con l’abbonamento, al fine di limitare l’uso delle auto.

Il secondo progetto “Aria al pino!” risponde all’invito di rinverdire e, nel caso specifico, sono state liberate le radici di uno storico esemplare di Pino delle Canarie, all’interno del Giardino romantico, letteralmente soffocate dall’asfalto con cui fu ricoperto il viale nel secondo dopoguerra. L’albero alto circa 20 metri, importato e piantato nella seconda metà dell’Ottocento, infatti, è posto al centro del camminamento perché, durante la ristrutturazione del Giardino nel 1926, si decise di disegnare un percorso d’ingresso rettilineo che conducesse alla Biblioteca nazionale.

Ultimo aggiornamento: 15:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA