Pompei, trovati due ordigni bellici
risalenti alla seconda Guerra mondiale

di Susy Malafronte

Bonifica in corso tra le antiche vestigia: rinvenuti due proiettili della seconda guerra mondiale. L'area, nei pressi della casa dei Casti Amanti e alle spalle della Casina dell'Aquila, è stata messa in sicurezza dai carabinieri del posto fisso degli Scavi. Domani gli artificieri del Genio Militare procederanno con l'operazione di rimozione. Secondo gli esperti gli ordigni bellici potrebbero essere privi di polvere da sparo. 
 
Giovedì 29 Agosto 2019, 17:14 - Ultimo aggiornamento: 29-08-2019 18:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP