Premio Troisi, migliore attore comico Maria Rosaria Cafiero. Omaggio alla memoria di Gigi Imperatrice dei Fatebenefratelli

Giovedì 31 Dicembre 2020
Premio Troisi, migliore attore comico Maria Rosaria Cafiero. Omaggio alla memoria di Gigi Imperatrice dei Fatebenefratelli

Grande successo per la serata finale della XX edizione del Premio Massimo Troisi. Migliaia di telespettatori hanno seguito in streaming il Gran Galà condotto da Gigi e Ross sulla piattaforma www.premiotroisi.org e sui canali social del Premio (Youtube e Facebook). Un successo di pubblico per questa versione digitale del Premio che, nel rispetto delle normative anticovid, è diventata online consentendo la visione gratuita di tutti gli spettacoli tramite Pc, SmartTv e cellulari. La XX edizione del Premio dopo la finalissima del 30 dicembre proseguirà poi con altri appuntamenti, dedicati alle compagnie teatrali territoriali, a gennaio a partire dal giorno 8, da poter seguire gratuitamente. Il tutto è promosso e organizzato dal Comune di San Giorgio a Cremano nella persona del Sindaco Giorgio Zinno insieme all’assessore alla cultura Pietro De Martino e finanziato dalla Regione Campania. Direttore Artistico Gino Rivieccio.

«E’ stato un Premio diverso dagli altri anni - ha dichiarato il Sindaco Zinno- il covid ci ha costretto a scegliere tra il “non fare cultura” oppure, come abbiamo deciso, di entrare in streaming nelle case degli spettatori per portare un sorriso in maniera gratuita e consentire a tanti artisti di tornare sul palco e di questo siamo molto contenti».

«Quest’anno il Premio Massimo Troisi ha voluto dare spazio alle eccellenze locali – dichiara l’assessore Pietro De Martino – con la partecipazione di compagnie e artisti del territorio di grande spessore protagonisti di questa edizione con le proprie commedie e tanti spettacoli che saranno visibili gratuitamente dal mese di gennaio sul portale»

«Sono soddisfatto di come sia andata questa “digital experience “ e ogni volta che salgo su questo palco mi emoziono nel pensare al grande Massimo – ha affermato Gino Rivieccio – per questo voglio ringraziare l’amministrazione di San Giorgio che mi ha dato fiducia per il secondo anno consecutivo e soprattutto gli artisti che si sono esibiti, perché farlo senza pubblico in sala non è affatto semplice»

A vincere il premio come “Miglior Attore Comico” è stata Maria Rosaria Cafiero. Sul palco a concorrere per l’ambito riconoscimento sono saliti come finalisti anche : Nicola Calia; Trio Bellavista; Massimiliano Cimino; Francesco Cola; Giulio e Tobia; Mariano Grillo. La giuria per il Premio è stata presieduta da Eduardo Tartaglia e composta da Gino Rivieccio e Lucia Cassini. Altro riconoscimento del Premio Massimo Troisi, quello per la Migliore Scrittura Comica, è stato assegnato dal presidente di giuria Pino Imperatore agli scrittori Antonio Vastarelli, per la categoria Opera Edita per il romanzo “Dieci Piccoli Napoletani” (Fanucci editore) e a Gianluca Papadia per la categoria Racconto Inedito per l’opera “Solitari che non Riescono Mai”.

Un Premio speciale alla carriera è andato poi al duo “I Fatebenefratelli” e alla memoria di Gigi Imperatrice, scomparso alcuni mesi fa. Sul palco è salito per l’occasione il fratello e compagno di palcoscenico Edo Imperatrice. Un altro riconoscimento è stato invece assegnato a Claudia Paganelli, cantante originaria di San Giorgio a Cremano. A premiare i vincitori sono intervenuti: il presidente del consiglio comunale di San Giorgio, Michele Carbone e gli onorevoli Loredana Raia; Francesco Emilio Borrelli; Mario Casillo e Lello Topo.

Super ospiti della finalissima sono stati: l’attore Maurizio Casagrande, la cantante Monica Sarnelli e il vincitore del Premio Massimo Troisi 2019 Stefano De Clemente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA