Riapre l'Ipogeo delle Anime
La chiesa sepolta dalla lava

di Francesca Raspavolo

TORRE DEL GRECO - Ritorna l'appuntamento mensile con il suggestivo "Ipogeo delle Anime” a Torre del Greco, l'antica Chiesa del Santissimo Sacramento e di San Michele Arcangelo avvolta dalla colata di lava del 1794, recuperata e restituita alla città nel settembre del 2010, dopo un anno di intensa attività di ripulitura del sito a cura del Gruppo Archeologico Vesuviano.

L'Ipogeo delle Anime è un luogo ricco di storia, arte e suggestione, dove la bellezza e il fascino delle strutture si intrecciano con il mistero dei segni dell'antica pratica del culto delle anime del Purgatorio. Un interessante approfondimento storico artistico ed antropologico per la promozione e valorizzazione di un bene e di una tradizione la cui identità storica e la cui memoria meritano d’essere recuperate e salvaguardate in maniera attenta e rispettosa.

Gratuita la visita: per prenotare si può telefonare al numero 3665466668 oppure inviare una email all'indirizzo archeotorre@gruppoarcheologicovesuviano.org. L'ingresso alla Chiesa del Santissimo Sacramento e San Michele Arcangelo è da via Diego Colamarino il 24 febbraio alle 18:00 e il 25 febbraio dalle 13:00 con le guide del Gruppo Archeologico Vesuviano‎: il G.A.I è attivo a Torre del Greco dal 1975 e si è occupato di molti progetti, tra i quali quello relativo al riassetto dello scavo di Santa Maria del Principio, la gestione annuale del sito archeologico di Villa Giulia in contrada Sora.
Giovedì 22 Febbraio 2018, 17:19 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2018 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP