Scavi di Pompei, dopo anni riapre ai turisti il Teatro Grande

Domenica 24 Ottobre 2021 di Susy Malafronte
Scavi di Pompei, dopo anni riapre ai turisti il Teatro Grande

Il Teatro Grande di Pompei, dopo diversi anni di chiusura alle visite, ha riaperto al pubblico. In questo luogo, costruito intorno alla metà del II secolo avanti Cristo e restaurato secondo il gusto romano, si rappresentavano commedie e tragedie di tradizione greco-romana. Fu il primo grande edificio pubblico liberato completamente dai depositi dell’eruzione. Quest’estate è stato palcoscenico della rassegna Pompeii Theatrum Mundi.

E ancora 400 studenti dell’area vesuviana, provenienti dal liceale Pascal di Pompei e dall’istituto tecnico Pantaleo di Torre del Greco hanno riempito il Teatro Grande della città archeologica per l'avvio del progetto didattico «Sogno di Volare» che prevede la messa in scena a fine anno scolastico della commedia «Uccelli» di Aristofane, in coproduzione con Ravenna Festival. 

Il video dell'evento è diventato virale ed il direttore generale del Parco Archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel acclamato dai giovani, nella cornice del Teatro Grande, come una star. 

Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA