Scavi di Pompei, il tour archeologico del commissariato Montalbano (con moglie) ha fatto impazzire i turisti stranieri

Domenica 5 Dicembre 2021 di Susy Malafronte
Scavi di Pompei, il tour archeologico del commissariato Montalbano (con moglie) ha fatto impazzire i turisti stranieri

Scavi di Pompei, il commissario Montalbano tra le antiche domus: turisti impazziti per l'investigatore siciliano e tutti a caccia di selfie. Luca Zingaretti, la moglie Luisa Ranieri e le due figlie, hanno trascorso una mattinata di relax tra le domus della Pompei archeologica. A fare da cicerone al famoso commissario, nato dalla penna di Andrea Camilleri e riconosciuto dai turisti stranieri degli Scavi, è stata la guida turistica Vito Pontrelli.

I volti noti del piccolo e del grande schermo, nella loro prima volta a Pompei, sono rimasti incantati dalla bellezza dei tesori custoditi dall'antica città romana. In particolare sono rimasti molto colpiti dalla visione dei calchi in gesso, ed hanno chiesto quale fosse stata la tecnica utilizzata, dagli esperti, per  cristallizzare i pompeiani in fuga dalla catastrofe del Vesuvio.

Per Zingaretti e Ranieri si è trattato di un arrivederci: si sono promessi di ritornare presto per ammirare gli altri tesori archeologici di Pompei. Entrati da Porta Anfiteatro, hanno visitato l’arena, la Palestra Grande, le domus di Giulia Felice e di Ottavio Quartio, per poi passare alla Casa del Menandro e alla casa degli Amanti. Chiusura con una panoramica sulla Fullonica di Stephanus e su via dell’Abbondanza, visto il poco tempo che avevano a disposizione.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche