Napoli, il polo della Federico II a San Giovanni a Teduccio, inaugura i corsi di Si Academy

Presentazione dei corsi di Si Academy
Presentazione dei corsi di Si Academy
di Emma Onorato
Giovedì 28 Ottobre 2021, 19:10 - Ultimo agg. 29 Ottobre, 07:06
3 Minuti di Lettura

Inaugurati i corsi della Si Academy, Smart Infrastructures Academy, un progetto nato grazie alla partnership tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Tecne e la società del Gruppo Autostrade per l’Italia.

«Questo è un altro tassello del percorso che noi abbiamo avviato tempo fa - commenta il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi - che mira a formare giovani con alta professionalità, in collegamento con grandi aziende che poi ne assicurano anche la collocazione nel mercato del lavoro. Abbiamo bisogno di formazione, ricerca e posizioni lavorative qualificate affinché i nostri giovani siano trattenuti sul nostro territorio. Ci sono grandi risorse nel Pnrr, abbiamo bisogno di grande professionalità soprattutto da parte dei giovani», conclude. 

La Si Academy di San Giovanni a Teduccio  si pone l’obiettivo di formare alti profili professionali per la gestione e il monitoraggio delle infrastrutture stradali e autostradali. Sono 24 i giovani neolaureati selezionati che a breve inizieranno il percorso formativo - di durata semestrale - insieme a 12 dipendenti del Gruppo (tra ASPI, Tecne e Tangenziale di Napoli). Un connubio che rispecchia la filosofia del progetto, tesa a creare coesione tra il mondo accademico e quello professionale. «Un’iniziativa importante sia per la società che per il sistema del Paese. Noi abbiamo un’assoluta necessità di competenze sia per il Pnrr sia per tutte le attività di potenziamento del patrimonio infrastrutturale - commenta Roberto Tomasi, Amministratore delegato di Autostrade per l’Italia -. Dei 36 giovani che abbiamo scelto, 20 sono studenti della regione Campania. Questo è un punto di partenza importante, perché investire sul sapere è un segnale importante per il nostro Paese». 

Video

La celebrazione avvenuta all’interno dell’Aula magna del polo universitario federiciano di San Giovanni a Teduccio in presenza del rettore dell’Università, Matteo Lorito che dichiara: «Una cosa è firmare l’accordo e ben altro è partire con i corsi. Quindi oggi partiamo, oggi è il momento concreto e reale, perché di accordi se ne fanno tanti ma poi realizzare il percorso è la parte più importante, ancor più importante della fase iniziale quando si è siglato l’accordo», conclude il Lorito che garantisce la partenza dell’Academy nel brevissimo periodo. Tutto sembra essere pronto per iniziare con i corsi.

Protagonisti della giornata Ennio Cascetta, Presidente di Tecne, Gianluca Orefice, Direttore Human Capital Organization and HSE Autostrade
per l’Italia, Andrea Prota, Direttore di Strutture per l'Ingegneria e l'Architettura

© RIPRODUZIONE RISERVATA