Sicurezza & Salute pubblica, convegno online con il ministro Manfredi

Giovedì 16 Luglio 2020
Venerdì 17 luglio, dalle 11, avrà luogo il convegno in teleconferenza sul tema “Sicurezza & Salute pubblica”, un tema di ricerca promosso dalla cattedra di Storia delle dottrine politiche dell’Università Parthenope, che si è soffermata da tempo sull’emergenza sanitaria in corso, per esprimere “riflessioni di carattere teoretico e/o pratico-propositivo in ordine ai fenomeni della vita sociale e del potere politico, nonché ai loro valori fondanti”.

Un tema di ricerca che ora si dischiude alle intenzioni della “Consulta delle Scienze politiche e sociali” (riunisce le Società scientifiche dell’area 14), soffermandosi sul tema della “sicurezza”, intimamente connesso a quello della “salute pubblica” dal punto di vista sociale, politico, storico ed istituzionale.

Motivazioni che hanno indotto ad invitare anche Roberto Speranza, Ministro Salute, a partecipare ai lavori di questo convegno.

Le relazioni e gli interventi, tenuti in questa circostanza, saranno pubblicati nel prossimo numero della rivista scientifica “Il Pozzo. Idee di Storia delle istituzioni e delle dottrine politiche”.

Sono previsti gli indirizzi di saluto del rettore dell’Università Parthenope Alberto Carotenuto, del presidente del Tribunale di Napoli Elisabetta Garzo, del direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Luisa Franzese, di padre Luigi Ortaglio vicario giudiziale del Tribunale ecclesiastico Interdiocesano Partenopeo e di Appello e del prof Claudio Palazzolo, presidente dell’Associazione Italiana degli Storici delle Dottrine Politiche. Introdurrà e modererà il convegno, con cui viene presentato questo progetto didattico e di ricerca, il prof Leone Melillo dell'Università Parthenope. Sono previsti gli interventi del ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi, del sottosegretario al ministero dell’Istruzione Giuseppe De Cristofaro, del prof Francesco Amoretti coordinatore della Consulta delle scienze politiche e sociali dell’area 14), del prof presidente emerito della Corte Costituzionale Cesare Mirabelli, del direttore del Roma Antonio Sasso, di monsignore Sergio Melillo vescovo di Ariano Irpino e di tanti altri.  © RIPRODUZIONE RISERVATA