SERGIO MATTARELLA

Totò avrà una statua di fronte alla caserma di Cuneo: omaggio dell'associazione “Uomini di Mondo”

Martedì 29 Marzo 2022
Totò avrà una statua di fronte la caserma di Cuneo: omaggio dell'associazione Uomini di Mondo

Una statua - in legno - dedicata al comico partenopeo Totò e agli alpini: sarà inaugurata sabato alle 11 a Cuneo, di fronte alla caserma vian del II reggimento alpini. Si tratta di un dono degli Uomini di Mondo, l'associazione goliardica cuneese che riunisce chi, come il principe Antonio de Curtis, «ha fatto il militare a Cuneo».

L'associazione è nata nel '98 e prende spunto da una frase pronunciata dall'attore napoletano in numerosi film. I tesserati - chi, anche per un solo giorno ha prestato servizio militare o civile nella provincia di Cuneo - sono oltre 15 mila, inclusa la figlia di Totò, Lilliana de Curtis, fino al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, capo delle forze armate, «venuto in missione sul nostro territorio quattro anni fa» come scrivono dall'associazione. La statua è stata realizzata dallo sculture cuneese Fabrizio Ciarma, in arte Barba Brisiu.

«La caserma di Cuneo è stata una fucina di uomini di mondo e questa iniziativa è anche un riconoscimento per il servizio che i militari, attualmente guidati dal colonnello Giuseppe Sgueglia, hanno svolto in tanti anni con missioni fuori dai nostri confini». La caserma è stata anche hub vaccinale contro il Covid e in due occasioni aveva ricevuto la visitata del commissario straordinario generale Figliuolo. A Cuneo c'è anche una piazza intitolata ad «Antonio de Curtis in arte Totò», adiacente al teatro cittadino: è stato il primo omaggio toponomastico italiano dedicato al grande comico.

Ultimo aggiornamento: 12:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA