Teatro Trianon, c'è il bando: Marisa Laurito in pole position dopo l'addio di Nino D'Angelo

di Davide Cerbone

  • 142
Pare che la scintilla sia scoccata nel sagrato di Santa Chiara, ai funerali di Luciano De Crescenzo, amico di una vita: in quella mattina di luglio, Marisa Laurito scambiò con Vincenzo De Luca poche e sommesse parole, che però al presidente della Regione hanno suggerito un'intuizione. Tanto che quel breve dialogo ha avuto un'appendice nelle settimane seguenti, fino a trovare un'intesa. Per ora soltanto verbale. Sarà molto probabilmente lei a riempire il vuoto ingombrante lasciato da Nino D'Angelo, direttore uscente del Trianon ma capopopolo di Forcella ancora in carica.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 11 Settembre 2019, 08:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP