Alessandra Clemente candidata sindaco a Napoli: deleghe record e tanti flop

Sabato 3 Aprile 2021 di Luigi Roano
Alessandra Clemente candidata sindaco a Napoli: deleghe record e tanti flop

Leggerezza, leggiadria e presenzialismo, su questi tre pilastri ha costruito le regole che si è data per gestire il mestiere di super-assessora con dodici deleghe: si va da quelle al Patrimonio e ai Lavori pubblici per arrivare alla Polizia municipale, alla Sicurezza urbana e tanto altro. Alessandra Clemente, però dopo otto anni in giunta - e a sei mesi dalla fine della consiliatura - con queste armi non è che abbia lasciato una traccia...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 10:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA