Amnesty International in piazza a Napoli: «Manifestiamo per le donne afghane»

Giovedì 16 Settembre 2021
Amnesty International in piazza a Napoli: «Manifestiamo per le donne afghane»

Sono scesi in piazza per rimanere al fianco delle donne afghane, contro la denigrazione e l’oppressione. Erano almeno una ventina i partecipanti al flashmob, organizzato dalla sezione napoletana di Amnesty International, che si è tenuto al centro di piazza del Gesù. Uno dei luoghi più noti e frequentati della città che oggi pomeriggio, è stato lo scenario di questa protesta pacifica e silenziosa. 

Video

«Oggi come attiviste e attivisti di Amnesty International - afferma la responsabile del gruppo Giorgia Pane - siamo scesi in piazza per mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica sulla condizione delle donne, delle giovani studentesse, delle minoranze etniche e religiose. Di tutti coloro che si battono per la difesa dei diritti umani in Afghanistan dopo la presa di potere da parte dei Talebani che ha già prodotto delle conseguenze tragiche e tangibili per la popolazione. Per questo motivo chiediamo al nostro presidente del Consiglio, Mario Draghi, oltre che ai ministri degli affari esteri e della cooperazione internazionale, dell'Interno e della Difesa, di fare il possibile per garantire la sicurezza per gli afgani e le afgane che resteranno nel paese. Inoltre chiediamo di garantire protezione permanente ed assistenza a tutti coloro che tenteranno di arrivare in Europa attraverso la cosiddetta rotta balcanica».

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA