Anm Napoli, sindacati contro il sub-affidamento dei servizi suburbani: «Inaccettabile»

Martedì 3 Agosto 2021
Anm Napoli, sindacati contro il sub-affidamento dei servizi suburbani: «Inaccettabile»

«Inaccettabile il sub affidamento dei servizi suburbani da parte di Anm», a denunciarlo sono le segreterie di Filt Cgil, Uiltrasporti e UglFna di Napoli, in merito alla procedura di gara indetta dall'Azienda Napoletana per la Mobilità per l'affidamento a terzi delle tratte suburbane per Portici, Pollena Trocchia, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano.

Video

«L'Anm - scrivono in una nota Filt-Cgil, Uiltrasporti e UglFna - anziché preoccuparsi di come evitare la soppressione di corse, sia per il servizio su gomma che su ferro, intende dismettere, ad altro soggetto, alcuni chilometri relativi ai servizi minimi di cui al contratto con la Città Metropolitana. Tutto ciò, evidentemente, è frutto di una mancata capacità organizzativa e dell'assenza di una visione industriale dell'azienda oltre che, probabilmente, di una volontà di ridimensionamento per la stessa. Il servizio reso da Anm va migliorato e rafforzato - concludono Filt-Cgil, Uiltrasporti e UglFna - e il sub-affidamento di alcuni servizi non può essere una soluzione al riguardo viceversa, investimenti, acquisto nuovi mezzi, assunzioni e valorizzazione del personale interno sono le uniche leve attraverso cui imprimere la vera svolta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA