Bagnoli, Di Maio promuove Floro Flores ma De Luca scrive al ministro Lezzi

di Adolfo Pappalardo e Luigi Roano

  • 4
«A giorni la nomina, se non ci sono conflitti d'interesse», chiarisce subito il vicepremier Luigi Di Maio. Ma su Francesco Floro Flores, l'imprenditore in pole per ricoprire il ruolo di commissario per la bonifica di Bagnoli, si mette di traverso il governatore Vincenzo De Luca. E lo fa con una nota, indirizzata al ministro Lezzi e a Palazzo Chigi, dove viene ravvisato non solo il conflitto d'interessi dell'imprenditore ma anche il non aver «mai svolto incarichi direttivi nella pubblica amministrazione».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 5 Settembre 2018, 10:00 - Ultimo aggiornamento: 05-09-2018 11:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP