Blitz del commissario Asl negli ospedali di Napoli: «Non resto dietro la scrivania»

  • 75
Insediatosi ieri, il commissario straordinario della Asl Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva, ha effettuato oggi un primo sopralluogo dei principali ospedali del centro antico. Il primo ispezionato (dalle 9 alle 10.30) è stato l'ospedale Santa Maria del Popolo degli Incurabili dove da tempo si segnalano rilevanti criticità per voragini e altri problemi di statica. Il commissario Verdoliva ha convocato per il sopralluogo i direttori sanitari Giuseppe Russo e Mariella Corvino, i tecnici Asl e ingegneri. Al termine il commissario si è poi diretto nel Pellegrini (quartiere Montesanto) dove ha visitato il pronto soccorso e alcuni reparti. Ultima tappa del sopralluogo è stata al San Giovanni Bosco, ospedale noto per la vicenda della presenza di formiche.

Nel corso della visita Verdoliva ha voluto rilevare le criticità del pronto soccorso attraverso le parole di medici e infermieri. Rispondendo a chi gli chiedeva come mai di domenica in ospedale, Verdoliva ha detto: «Non sono abituato a starmene dietro una scrivania; le situazioni per comprenderle veramente non te le puoi far raccontare». Nei prossimi giorni si recherà in visita negli altri ospedali e presidi Asl.
Domenica 10 Febbraio 2019, 14:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP