«La Brexit e le nuove sfide dell'Unione Europea», al Suor Orsola Benincasa arriva il ministro Amendola

Sabato 9 Novembre 2019
«La Brexit e le nuove sfide dell'Unione Europea» sarà il tema della riflessione ideata dall'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli ad un anno dall'inaugurazione del suo Centro per gli Affari Internazionali di Bruxelles, nato all'interno dell'Ufficio Comunitario della Regione Campania a due passi dal Parlamento Europeo e dalla Commissione Europea, con l'obiettivo di promuovere in tutto il mondo ricerca, innovazione, sviluppo dei progetti finanziati dall'Unione Europea e internazionalizzazione degli studi e del placement degli studenti dell'Ateneo napoletano. 

L'appuntamento è fissato per lunedì 11 alle 11 nella Sala degli Angeli dell'Università Suor Orsola Benincasa, che è la prima Università della Campania ad avere una sede internazionale a Bruxelles. La riflessione, organizzata in collaborazione con l'Istituto Italiano per gli Studi Storici, sarà aperta dal Rettore del Suor Orsola, Lucio d'Alessandro, vicepresidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, e dal coordinatore del Centro di Ateneo per gli Affari Internazionali di Bruxelles, Michele Affinito.

Al tavolo della discussione, coordinata dal direttore della «Scuola di Giornalismo Suor Orsola Benincasa», Marco Demarco, ci saranno Tommaso Andria, consigliere d'Ambasciata della Rappresentanza permanente d'Italia presso l'Unione Europea, Piero Craveri, professore emerito di Storia contemporanea al Suor Orsola e Tommaso Edoardo Frosini, direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università Suor Orsola Benincasa e vicepresidente del Cnr. Le conclusioni del dibattito saranno affidate al Ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola. © RIPRODUZIONE RISERVATA