Carpisa «Scegli Napoli», le borse napoletane nelle vetrine di tutto il mondo

ARTICOLI CORRELATI
di Emanuela Sorrentino

  • 806
Tre linee di borse interamente realizzate in città ma che saranno in 620 punti vendita in tutto il mondo. Carpisa aderisce così a “Scegli Napoli”, il progetto promosso nell’ambito della delega Napoli Città Autonoma, che mira a coinvolgere i consumatori nelle politiche di sviluppo locale favorendo l’economia e l’occupazione nel territorio e sostenendo l’ambiente riducendo le spese per trasporto e imballaggio. Alla presentazione in sala giunta il presidente di Carpisa Lello Carlino, il sindaco Luigi de Magistris, Flavia Sorrentino con delega Napoli Città Autonoma e Chiara De Rosa che ha illustrato il piano di espansione di Carpisa all’estero. «Per me - spiega Carlino - è un ritorno alle origini, visto che siamo nati nei vicoli di piazza Mercato con mio padre che ancora oggi è in azienda. Abbiamo 19 referenze nella linea Scegli Napoli tra cui borse con pelli di Solofra tutte nate dal design della famiglia Di Lillo che sento di ringraziare come tutti coloro che hanno sposato il progetto». «Un progetto quello di Scegli Napoli - precisa Flavia Sorrentino - che mira attraverso una manifestazione di interesse a creare una rete di cooperazione tra aziende con sede legale a Napoli e nel territorio metropolitano anche per rendere il consumatore consapevole di ciò che compra e invogliandolo a scegliere la propria terra, non dimentichiamo che comprare napoletano vuol dire creare occasioni di reddito e di occupazione».
 
 

«Il marchio Napoli - conclude il sindaco de Magistris - è un valore e negli anni lo hanno capito in tanti. Prima molti erano restii a venire in città. Ora è esattamente l’opposto. Basta vedere le tante aziende che hanno aderito a Scegli Napoli, dalla grande distribuzione agli accessori, fino al mondo pizza».

A margine della conferenza proprio sul settore pizza un annuncio del presidente Carlino. «Con il gruppo abbiamo acquisito il marchio Sophia Loren e presto apriremo una pizzeria di lusso a Firenze alla cui inaugurazione dovrebbe esserci proprio la Loren e colgo l’occasione qui di invitare anche il sindaco de Magistris». Al sindaco è stato regalato da Carlino un pallone con il marchio Scegli Napoli e le immagini della città. Presenti anche le giocatrici del Napoli Femminile Carpisa Yamamay, promosse in serie B, con il loro allenatore Peppe Marino e il dirigente Italo Palmieri. 
 
 
Mercoledì 29 Maggio 2019, 14:18 - Ultimo aggiornamento: 29-05-2019 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP