Caso lenzuola al Cardarelli, Salvini a De Luca: «Sta per essere sfrattato, capisco il nervosismo»

3
  • 167
«È sorprendente la reazione del presidente De Luca: abbiamo prontamente offerto un aiuto al Cardarelli, a dimostrazione dell'attenzione e della concretezza del Viminale. Le lenzuola sono pronte: se la Regione cambiasse idea, siamo qui. De Luca insulta ma non mi offendo: non risolve i problemi, sta per essere sfrattato e capisco il nervosismo». Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini.
Giovedì 23 Maggio 2019, 16:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-05-23 20:42:55
Sono un estimatore del presidente De Luca, ma penso che questa volta il suo nervosismo lo abbia fatto pisciare fuori dell'orinale. Se non fosse rientrato lo sciopero dei dipendenti dell'America Laundry, i degenti dovevano far venire le lenzuala da casa? Bene ha fatto Salvini ad offrire un aiuto per cui inviterei De Luca a darsi una calmata.
2019-05-23 19:24:45
E a quando lo sfratto? e indagazioni delle sue entrate extra per se e i figli??
2019-05-23 17:44:58
Un aiuto concreto va sempre accettato....ma forse perché é venuto da Matteo Salvini non va bene?

QUICKMAP