Cinque milioni di euro per otto progetti: de Magistris presenta il piano strategico per Casalnuovo

Martedì 10 Dicembre 2019
Cinque milioni di euro per il Comune di Casalnuovo di Napoli. È quanto stanziato dalla Città Metropolitana di Napoli nell’ambito del Piano Strategico Metropolitano per progetti che vanno dall’efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione delle strade urbane al completamento dell’area Musa, passando per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, di diversi impianti sportivi e per la riqualificazione delle aree esterne del centro polifunzionale Labor Inti.

In tutto otto progetti che sono stati presentati questa mattina, a Palazzo Lancellotti, dal sindaco della Città Metropolitana, Luigi de Magistris, insieme con il sindaco del Comune di Casalnuovo, Massimo Pelliccia, e alla consigliera metropolitana delegata allo Sport, ai Giovani e alle Pari Opportunità, Katia Iorio, che ricopre anche il ruolo diconsigliera del comune a nord di Napoli.
 
«Oggi è veramente una giornata importante – ha affermato de Magistris - per la comunità di Casalnuovo e per l’intera Città Metropolitana, perché rappresenta il coronamento di un grande lavoro. Solo chi quotidianamente si trova a che fare con le casse vuote degli enti locali sa cosa significa vedere stanziati 5 milioni di euro per 8 progetti da realizzare su un territorio come quello di Casalnuovo. Per questo la soddisfazione di finanziare questi interventi è ancora maggiore, e ripaga di tutte le battaglie che abbiamo affrontato e che ancora abbiamo da affrontare per far sì che il Piano Strategico Metropolitano diventi realtà e possa dispiegare tutto il suo potenziale in termini di miglioramento della qualità della vita. Penso alle battaglie fatte per sbloccare i fondi che giacevano inutilizzati presso le istituzioni centrali, quasi un ‘corpo a corpo’ che ho dovuto ingaggiare con i Ministeri competenti, al grande lavoro di squadra fatto prima in Consiglio Metropolitano, dove, in forza di un proficuo accordo istituzionale tra le forze politiche, sono stati stabiliti i criteri, assolutamente oggettivi e non discrezionali, per la destinazione delle risorse, e poi negli uffici della Città Metropolitana, che hanno guidato le amministrazioni comunali nella presentazione dei progetti. Ecco, pensare oggi a come potrà migliorare la città di Casalnuovo grazie ai fondi stanziati dalla Città Metropolitana ripaga di tutto ciò, e costituisce uno sprone ad andare sempre avanti per fare di più e meglio».

«Grazie ai fondi Città Metropolitana 5 milioni di euro saranno investiti per un ampio parco progetti da realizzare nell’aree della città dove c’è più bisogno: edifici scolastici, efficientamento energetico, potenziamento delle aree aggregativ - ha invece sottolineato il sindaco Pelliccia - Attraverso un sistema partecipativo e un sito web saremo in grado di coinvolgere e aggiornare i cittadini sullo stato di avanzamento dei lavori. Siamo felici per l’ottimo lavoro di progettazione e amministrazione svolto che permetterà a Casalnuovo di essere sempre più una città a misura di famiglia”. Ultimo aggiornamento: 16:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA