Comunali a Napoli, la guerra delle liste: è partito il pressing sui signori dei voti

Martedì 13 Aprile 2021 di Luigi Roano
Comunali a Napoli, la guerra delle liste: è partito il pressing sui signori dei voti

D'accordo, mancano sei mesi all'apertura delle urne per eleggere il nuovo sindaco di Napoli, ma la febbre elettorale è molto alta soprattutto nel centrosinistra allargato al M5S, dove regna l'incertezza sul candidato a sindaco e anche sul perimetro politico della coalizione. La condizione ideale per chi di mestiere fa il politico - e in particolare il portatore di voti - per mettersi «sul mercato elettorale». La sostanza è che sotto Palazzo...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA