LUIGI DE MAGISTRIS

Comune di Napoli, l'assessore Gaudini si dimette e va con Bassolino: le sue deleghe a Enrico Panini

Lunedì 23 Agosto 2021
Comune di Napoli, l'assessore Gaudini si dimette e va con Bassolino: le sue deleghe a Enrico Panini

Marco Gaudini ha rassegnato le dimissioni da assessore alla Mobilità del Comune di Napoli. Il sindaco, Luigi de Magistris, nel prendere atto delle dimissioni, ha disposto con un decreto il conferimento delle deleghe ad Enrico Panini, ex assessore comunale al Bilancio e fino ad oggi capo della segreteria politica del sindaco in Città metropolitana, che così rientra in Giunta.

Nella nota del Comune si sottolinea che la decisione di Gaudini di lasciare l'incarico è arrivata «dopo giorni di profonda riflessione e di ragionamenti accurati» e che nel rassegnare le dimissioni, l'ormai ex assessore ha ringraziato il sindaco de Magistris «per la fiducia accordata su deleghe relative a materie complesse, delicate e cruciali per la città». Nei giorni scorsi, il gruppo politico Davvero, di cui è esponente Gaudini, aveva annunciato di sostenere alle prossime elezioni la candidatura a sindaco di Antonio Bassolino nelle cui liste lo stesso Gaudini dovrebbe essere candidato. L'addio di Gaudini segue quello di Alessandra Clemente, candidata sindaco per il movimento demA, e di Raffaele Del Giudice che invece dovrebbe essere candidato nelle liste a sostegno del candidato sindaco di centrosinistra e M5s, Gaetano Manfredi.

Video

Sul fronte dei rientri invece è il neo assessore Panini si dice »felice di poter tornare a ricoprire un ruolo operativo nel Comune di Napoli« e aggiunge: »Sono molto grato al sindaco de Magistris. Abbiamo dinanzi poche settimane prima del naturale cambio di amministrazione, ma saranno, allo stesso tempo, giorni utili per completare processi importanti soprattutto sul versante della mobilità ma non solo. Questo sarà il mio impegno nell'esclusivo interesse della città«. 

Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 08:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA