La Corte Ue boccia l'Italia: «Trovi una casa ai rom di Giugliano»

Domenica 19 Maggio 2019 di Maria Rosaria Ferrara
La Corte Ue boccia l'Italia: «Trovi una casa ai rom di Giugliano»

Sarà il governo italiano a dover risolvere la scottante questione rom di Giugliano. È giunto sino alla Corte Europea dei diritti dell'uomo il caso dei 450 rom sgomberati lo scorso 10 maggio dal campo di via Vaticale, e proprio l'organo giurisdizionale internazionale si è pronunciato imponendo all'Italia di fornire un alloggio alle oltre 70 famiglie che da quasi dieci giorni sono senza un tetto. A portare il caso all'attenzione della Corte,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA