Voli, mascherine e movida: la nuova ordinanza anti-Covid di De Luca in Campania

Sabato 31 Luglio 2021
Voli, mascherine e movida: la nuova ordinanza anti-Covid di De Luca in Campania

Mascherina anche all'aperto. Controllil a campione all'aeroporto di Capodichino. Divieto di vendita di bevande alcoliche nella notte, fatta eccezione per le consumazioni a tavolino. Queste le disposizioni stabilite dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha prorogato le misure in scadenza e aggiornato anche le direttive sugli spettacoli. Ecco i principali passaggi della nuova ordinanza.

Dal primo al 31 agosto 2021, alle 22 alle 6, c'è il divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, da parte di qualsiasi esercizio commerciale (compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati) e con distributori automatici. Vige anche il divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nelle aree pubbliche e aperte al pubblico, anche negli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze, le ville e i parchi comunali. Quanto a bar, “baretti”, vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante nonché agli altri esercizi di ristorazione la vendita di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, è consentita esclusivamente al banco o ai tavoli ma restano comunque vietati affollamenti o assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Ai Comuni e alle autorità competenti è chiesto di provvedere ai controlli negli orari e nelle zone della movida.

Confermato l'obbligo di indossare le mascherine anche all'aperto. Per spettacoli, concerti ed eventi pubblici ed aperti al pubblico rimane l'obbligo di adottare misure anti-contagi e specifìche prescrizioni per scongiurare assembramenti e altre situazioni di rischio sanitario anche nelle aree limitrofe. Infine, è fatto obbligo a tutti i passeggeri in arrivo all’aeroporto internazionale di Napoli attraverso voli, diretti o di transito, dai paesi senza l’obbligo di isolamento fiduciario che, all’arrivo, debbano sottoporsi ai controlli, anche a campione.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 1 Agosto, 10:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA